Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Calamaro ripieno

Secondi Piatti30'
Difficoltà

Ingredienti

Preparazione

  • 1. Pulire dai gambi e lavare le bietoline e farle appassire, per 5’ circa, in padella con dell'olio.
  • 2. Frullare un tentacolo di calamaro con le bietole e del pangrattato. Aggiustare di olio e sale. Infarinare e friggere il restante tentacolo.
  • 3. Farcire il calamaro con l'impasto ottenuto, chiuderlo con uno stuzzicadenti, forarlo ed infornarlo a 180° per 7’. Servire tagliato a rondelle insieme al tentacolo precedentemente fritto.

Vino consigliato

Vino consigliato: Catarratto, bianco di Sicilia, presenta un colore giallo paglierino con riflessi verdolini; odore fragrante, fruttato con lievi sentori vegetali di note di macchia mediterranea.